Chiudi

Notizie

Protezione sociale: approvazione preliminare "carta famiglia"

29 giugno 2007

Trieste, 29 giu - Nel corso dell'odierna conferenza stampa di fine seduta di Giunta, l'assessore regionale alla Salute e Protezione Sociale Ezio Beltrame ha comunicato che il Governo del Friuli Venezia Giulia ha approvato oggi, in via preliminare, il Regolamento della " Carta Famiglia", prevista dalla legge regionale n.11 del 2006.

La " Carta Famiglia", ha ricordato Beltrame, è una misura per promuovere e sostenere le famiglie con figli mediante l'attribuzione ai beneficiari del diritto all'applicazione di agevolazioni e riduzioni di costi e tariffe per la fornitura di beni e la fruizione di servizi significativi nella vita familiare o per la riduzione di particolari imposte e tasse locali.

Approvato oggi dalla Giunta, il Regolamento inizia ora la fase della concertazione: Conferenza dei sindaci, parti sociali, organizzazioni sindacali, III Commissione del Consiglio regionale e Consulta regionale della Famiglia, di cui però si attende ancora la designazione di alcuni rappresentanti.

E' comunque intendimento della Giunta, ha sottolineato l'assessore Beltrame, rendere operativa la " Carta Famiglia" entro gli ultimi mesi dell'anno.

Il Regolamento prevede che l'intensità dei benefici venga graduata prendendo congiuntamente in considerazione il numero dei figli e la condizione economica del nucleo familiare. Sono infatti previste tre distinte fasce, sulla base dell'indicatore ISEE (Situazione economica equivalente) inferiore ai 20 mila euro, compreso tra i 20 ed i 35 mila euro, superiore ai 35 mila euro.

Il rilascio della " Carta Famiglia" sarà a carico dei Comuni.

ARC/RM

Aggiornata il 16 maggio 2013