Chiudi

Notizie

Il presidente napoli nel comitato scientifico ageing society-osservatorio terza età ote

Focus su disagio abitativo

24 aprile 2007

Disagio abitativo, edilizia popolare, soggetti fragili e disabili, su questi temi il Presidente di FEDERSANITA’ ANCI FVG, Giuseppe Napoli (vice presidente vicario nazionale), su segnalazione del Presidente nazionale, Pier Natale Mengozzi, è stato cooptato nel Comitato scientifico e nel Comitato di Presidenza dell’Ageing Society (www. ageingsociety. com). L’iniziativa si inquadra nel consolidarsi della collaborazione tra le due associazioni.. Ageing society, presieduta da Emilio Mortilia, nasce da un gruppo di studio internazionale “International Antiageing Research Group” trasformatosi, nel 1998, in un’Organizzazione internazionale, non profit, avente in Italia natura giuridica di Associazione di Promozione Sociale. Il sodalizio attraverso le competenze specifiche dei componenti del proprio Comitato Scientifico promuove ricerche e studi in tema di aspetti biologici, clinici e sociali connessi con l'invecchiamento della popolazione, allo scopo di contribuire allo sviluppo delle conoscenze scientifiche ed all'ottimizzazione delle risorse economiche e delle strategie sociali e politiche necessarie per affrontare l'esplosione demografica della terza età. Ageing Society, anche in collaborazione con Istituzioni Pubbliche e Organismi rappresentativi della società civile, promuove studi e ricerche, sondaggi ed indagini conoscitive, eventi divulgativi in coerenza con i disposti statutari, nonché iniziative finalizzate alla migliore tutela dello stato di salute della popolazione con particolare riferimento alla qualità della vita nella terza e quarta età. Al fine di favorire la diffusione di una cultura finalizzata all'ottenimento di un sano invecchiamento, eroga borse di studio, premi di ricerca, contributi liberali nonché premi e riconoscimenti nazionali e l'International " Life" Award. In particolare Napoli, ricoprirà l’incarico di supervisionare le proposte che il gruppo elabora in relazione al disagio abitativo ed alle politiche legate sia alla promozione de edilizia popolare, destinata ai soggetti più fragili, che in relazione ai nuovi orientamenti europei e nazionali tesi ad ottimizzare le strutture destinate ad accogliere soggetti fragili e disabili. La finalità è quella di sviluppare alcuni specifici temi, funzionali a implementare gli aspetti di partnership previsti nel protocollo d intesa sottoscritto dalle rispettive organizzazioni.

 

http://www.ageingsociety.com/

Aggiornata il 16 maggio 2013