Chiudi

Notizie

I saluti del vice presidente oleari

27 aprile 2007

Cari Colleghi,

in vista della imminente scadenza del mio impegno alla guida dell’Azienda per i servizi sanitari n° 6, avverto la necessità di esprimere a Voi tutti i migliori auguri per la prosecuzione delle fattive attività già intraprese o cantierate dell’Associazione regionale.

Come ho avuto modo di comunicare nel corso dei nostri incontri e come, peraltro, emerso anche dal nostro recente Congresso nazionale, ritengo che all’orizzonte più immediato ci sia la necessità di sviluppare, sia a livello organizzativo che sul piano istituzionale, ogni forma di alleanza e di sinergia che guardi, certamente, al contesto regionale e nazionale ma che, contestualmente, sia orientata a recepire le innovazioni che si stanno portando avanti a livello europeo; nella stessa prospettiva, credo, altresì, che vada perseguita con tenacia – nella definizione delle strategie e delle politiche di welfare – la strada della multidisciplinarietà e dell’integrazione.

In questi anni di collaborazione, ho avuto modo di apprezzare come tale nuovo approccio alla tutela dello “stare bene” del singolo e della collettività sia un patrimonio acquisito di Federsanità ANCI-FVG. Gli stessi obiettivi – per come sarà possibile - cercherò di perseguire io, anche  nel nuovo ruolo al board di governo dell’Amministrazione sanitaria centrale al quale mi ha chiamato il Ministro Turco.

A tutti i più sentiti auspici di un buon lavoro

Fabrizio Oleari

 

 

Aggiornata il 16 maggio 2013