Chiudi

Notizie

Accordi stato-regioni su formazione continua e medici specialisti

1 agosto 2007

 

1 agosto 2007 www. regioni. it Via libera all’Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano, concernente “Riordino del sistema di Formazione continua in medicina”.

Nella Conferenza Stato Regioni del 1° Agosto Conferenza Stato-Regioni sulla riforma dell'educazione continua in medicina (Ecm). " Abbiamo trovato – ha dichiarato Giovanni Bissoni, assessore alla Sanita' dell'Emilia Romagna,  - l'accordo su tutti i punti tesi a salvaguardare il controllo della spesa. Il prossimo passo -  conclude - è il procedimento normativo che consenta di rivedere la composizione della commissione nazionale Ecm e i suoi componenti". La fase sperimentale dell'Ecm, che scadeva alla fine dell'anno scorso, e' stata prorogata per tutto il 2007, per permettere lo svolgimento di convegni e altri eventi formativi in attesa delle nuove regole.

Raggiunto anche l’ Accordo tra il Governo e le Regioni sulla proposta del Ministero della Salute per la determinazione del fabbisogno per il Servizio Sanitario Nazionale di medici specialisti da formare per l’anno accademico 2007/2008. Nel corso della Conferenza Stato-Regioni i rappresentanti delle Regioni pur esprimendo avviso favorevole all’Accordo hanno chiesto al Governo l’impegno a condividere con le Regioni il provvedimento che provvederà al riparto dei contratti di formazione specialistica. (red/01.08.07)

 

Aggiornata il 16 maggio 2013