Chiudi

Notizie

Venerdì alla Terrazza a mare di Lignano incontro sulla mobilità turistica internazionale, qualità dei servizi e sicurezza sanitaria volano per lo sviluppo turistico

REDAZIONE

26 settembre 2018

"La mobilità turistica internazionale una sfida per l'organizzazione dei servizi sanitari e la sicurezza sanitaria, una risorsa per lo sviluppo turistico", sono questi i temi al centro del seminario internazionale che si terrà  venerdì prossimo (28 settembre), inizio ore 9,  nella Terrazza a mare di Lignano Sabbiadoro. L'iniziativa è promossa dalla Regione FVG, AAS 2 Bassa friulana Isontina, Citta' di Lignano Sabbiadoro e Federsanità ANCI  FVG, con il patrocinio del Ministero della Salute.


La finalità - illustrano gli organizzatori - è quella di pianificare i servizi per le persone sulla base degli scenari futuri per i settori della Salute e del Turismo, la cui domanda è in crescita e, quindi, prevedere strategie adeguate e di sistema capaci di  produrre sviluppo socio-economico per le comunità locali e nazionali. 

Recenti  ricerche indicano che la capacità di attrazione e le motivazioni prioritarie nella scelta delle località turistiche oggi per numero crescente di  persone (famiglie con bambini, over65, persone con cronicità, o non autosufficienti)  sono la “sicurezza” ed,in particolare, la sicurezza sanitaria. Quindi, la qualità delle cure, l’efficienza dei servizi, la presenza, la vicinanza e accessibilità delle strutture sanitarie a servizio delle località di vacanza sono considerati fattori  strategici, capaci di determinare la scelta di recarsi, o meno, in vacanza in una determinata località (“Determinanti della Scelta turistica”), pertanto, costituiscono anche un importante contributo per l’economia turistica, uno dei volani della competitività economica di un sistema paese, ancora più, per una regione di confine votata alle relazioni internazionali come è il Friuli Venezia Giulia. Su questi temi interverranno esperti, dirigenti ed operatori dei sistemi sanitari e turistici di livello regionale, nazionale e internazionale.


La partecipazione è gratuita previa iscrizione all'indirizzo federsanita@anci.fvg.it 


Il programma 

 

Aggiornata il 26 settembre 2018