Chiudi

Notizie

Federsanità in audizione sul Piano regionale Prevenzione 2014-2018, auspicato il coordinamento con attuazione legge per invecchiamento attivo e nuovi progetti per informazione amministratori locali.

REDAZIONE

10 novembre 2015

 Federsanità ANCI FVG ha partecipato ieri, a Trieste, all'audizione in III Commissione del Consiglio Regionale FVG sul Piano Regionale della Prevenzione 2014 -2018, alla presenza, tra gli altri, dell'assessore Maria Sandra Telesca, del presidente della III Commissione, Franco Rotelli e del direttore centrale Salute, Adriano Marcolongo. Nell'occasione, il presidente, Giuseppe Napoli, ha presentato il contributo dell'associazione (allegato).

Tra le principali proposte di Federsanità ANCI FVG vi sono : il rafforzamento dei progetti multisettoriali, interistituzionali e pluriennali in corso, che si avvalogono della regia della Direzione Salute, un ottimale coordinamento con l'attuazione della legge regionale pe l'invecchiamento attivo e l'avvio dei nuovi progetti per l'informazione e formazione degli amministratori locali, quali promotori di Salute sul territorio. Da valorizzare anche la positiva esperienza di coprogettazione sovracomunale realizzata dagli Ambiti distrettuali.
La delegazione di Federsanità ANCI FVG era composta anche dall'assessore del Comune di Trieste, Laura Famulari e dal segretario generale, Tiziana Del Fabbro.

Insieme a Federsanità ANCI FVG sono stati chiamati ad esprimersi, tra gli altri, i rappresentanti degli ordini dei medici e odontoiatri e dei farmacisti e delle professioni sanitarie, Federfarma FVG, Consulta regionale delle Associaizioni dei disabili e loro familiari, Ciittadinanzattiva, Tribunale diritti del malato, LILT- Lega per la lotta ai tumori, dipartimenti della prevenzione, della salute mentale e delle dipendenze, sindacati, datori di lavoro, mutilati, esposti amianto, associazioni ambientaliste e quelle per i diritti dell'anziano e altri. In sintesi, gran parte dei soggetti richiamati tra gli "attori del PRP 2014-2018".

La Commissione si esprimerà sul Piano giovedì prossimo, 12 novembre

Aggiornata il 10 novembre 2015

  • 20151109_103212(2).jpg
  • 20151109_103305(2).jpg
  • 20151109_114753(2).jpg