Chiudi

Notizie

Assistenza integrata territoriale: l'esempio del Friuli venezia giulia. napoli e saltari, incontro a roma con i vertici nazionali di federfarma

Redazione

28 luglio 2009

La Giunta Esecutiva di Federfarma ha incontrato una delegazione del Direttivo nazionale di Federsanità-ANCI  composta da Giuseppe Napoli e Paolo Saltari. Federsanità ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani), il soggetto istituzionale che associa Aziende Sanitarie Locali e Ospedaliere e Conferenze dei Sindaci e che agisce come organismo di rappresentanza dei Comuni per assicurare i percorsi di integrazione sociosanitaria e socioassistenziale.

Nell'incontro Alessandro Fumaneri - presidente di Federfarma Friuli venezia Giulia - ha illustrato la positiva esperienza di collaborazione tra Federsanità-ANCI FVG e Federfarma Friuli Venezia Giulia nell'ambito delle iniziative del Gruppo di Lavoro Federsanità sulle problematiche dell'assistenza territoriale, sull'organizzazione delle Cure Primarie e sulla consultazione pubblica indetta dalla Giunta regionale sul Libro verde sul futuro del sistema sociosanitario regionale del Friuli Venezia Giulia. Sono state individuate le tematiche condivise per un efficace percorso di miglioramento del servizio sanitario sul territorio, anche con il coinvolgimento del servizio di prossimità delle farmacie, con particolare riguardo alle esigenze delle comunità locali e dei cittadini portatori di bisogni assistenziali complessi, quali anziani, pazienti cronici, disabili.

L'incontro si è concluso con l'auspicio che la positiva esperienza del " laboratorio" avviata nella Regione Friuli Venezia Giulia possa essere esportata anche in altre realtà regionali, al fine di incardinare saldamente il ruolo delle farmacie nella integrazione tra servizi sanitari del SSN e politiche socioassistenziali delle amministrazioni regionali.

Aggiornata il 16 maggio 2013