Chiudi

Notizie

Servizio sanitario nazionale - patto salute 2010-2012: siglata intesa

Venerdì

27 ottobre 2009

L’accordo, ricordato in premessa che le Regioni devono assicurare l’equilibrio finanziario della gestione in condizioni di efficienza ed appropriatezza, prevede, in primo luogo, erogazioni aggiuntive da parte dello Stato al finanziamento del Servizio Sanitario Nazionale pari a 1,6 miliardi di euro per il 2010 ed a 1,719 miliardi di euro per il 2011; per il 2012 le risorse aggiuntive dovranno garantire un incremento del livello di finanziamento rispetto all’anno 2011 pari al 2,8%.

L’accordo prevede poi la garanzia per l’anno 2010 di un finanziamento pari a 400 milioni di euro per il Fondo per la non autosufficienza ex art. 1, comma 1264, l. n. 296/2006 nonché di un incremento di 30 milioni di euro del Fondo nazionale per le politiche sociali, con la separazione delle risorse assegnate all’INPS per la garanzia dei diritti soggettivi da quelle di competenze delle Regioni.

[27-10-2009] da www.anci.it

 

Aggiornata il 16 maggio 2013