Chiudi

Notizie

Economia sociale e bene comune, convegno il 13 novembre a latisana

26 ottobre 2009

Redazione " Economia sociale e bene comune" è questo il tema del convegno organizzato dall'ASS N. 5 Bassa friulana per venerdì 13 novembre, dalle 15 alle 19, al Teatro Odeon di Latisana. L'iniziativa si avvale dell'alto patrocinio del Ministero del lavoro, salute e politiche sociali e dei patrocini della Regione FVG, di Federsanità ANCI nazionale e regionale, della Provincia di Udine e del Comune di Latisana.

" E' fondamentale giungere a definire un patto con i Comuni per individuare aree di lavoro sostenibili e avviare collaborazioni con il privato sociale locale, valorizzando iniziative che non portino solo a consumare capitale sociale, ma a produrlo". E' questa la finalità del convegno illustrata dai promotori che prendono spunto dalle esperienze del territorio, la bassa friulana, dove da oltre un decennio èvengon realizzati significativi progetti fondati su un di mix pubblico e privato sociale per la costruzione di un sistema di opportunità inclusive per le persone con disturbi mentali e disabili.

Il programma prevede, dopo i saluti del sindaco ospite, Micaela Sette, dei presidenti della conferenza dei sindaci della bassa friulana, Pietro Paviotti, di Federsanità ANCI FVG, Giuseppe Napoli e della Regione, Renzo Tondo, la lezione magistrale del prof. Luca Antonini, consigliere del ministro dell'economia e delle finanze, Giulio Tremonti, su " Economia sociale: un'opportunità necessaria".

Quindi, su " Economia sociale: mercato e solidarietà" interverrà Edi Snaidero, imprenditore e consigliere di " Rino Snaidero scientific foundation".

Alle 16.30 si terrà la tavola rotonda " L'inserimento lavorativo delle persone svantaggiate: il ruolo delle pubbliche amministrazioni e del privato sociale", interverranno: l'assessore regionale alla salute e protezione sociale, Vladimiro Kosic, il presidente della provincia di Udine, Pietro Fontanini, il presidente della Conferenza permanente per la programmazione sanitaria, sociale e sociosanitaria, Vittorino Boem, il vice presidente nazionale di Confindustria, Giuseppe Morandini e il direttore del dipartimento di salute mentale dell'ASS N. 5 Bassa friulana, Marco Bertoli. Per le conclusioni è stato invitato il presidente di Federsanità ANCI, Angelo Lino Del Favero. Modererà il convegno Paolo Bordon, direttore generale ASS N. 5 Bassa friulana.

L'iniziativa è aperta a tutti gli interessati, è gradito l'invio della scheda di iscrizione a federsanita @anci. fvg. it

Aggiornata il 16 maggio 2013