Chiudi

Notizie

Promozione della salute : programmi, progetti e risultati. 6 luglio (ore 9) a udine, protagonisti comuni, regione, sistemi sanitario, mobilità e trasporti

26 giugno 2009

" Promozione della salute: il ruolo di Regione e Comuni. Progetti, proposte e risultati " è questo il tema del convegno che si terrà lunedì 6 luglio 2009, dalle 9 alle 13, a Udine, in via Chiusaforte, 2, presso la sede del Dipartimento di prevenzione  ASS 4 Medio Friuli.

L'iniziativa è promossa da Federsanità ANCI FVG, Rete Città Sane FVG e Regione con il patrocinio della Rete italiana Città Sane -OMS, dell'ANCI FVG e dell'ASS N. 4 Medio Friuli.

L'obiettivo è quello di fare il punto sui diversi progetti realizzati e in corso di realizzazione per promuovere corretti stili di vita, a partire dagli studenti, ma non solo. Si parlerà di educazione alimentare (il patto della merenda, etc.), contrasto del tabagismo e dell'abuso di alcol e droghe, nonché gli interventi sui determinanti della salute (inquinamento, etc.), per la mobilità sostenibile e attività fisica (Bicibus, Pedibus, " A scuola ci andiamo da soli", Gruppi di cammino, etc). Si tratta di progetti sempre più concreti e verificabili nei risultati che vedono in prima linea Comuni, Regione, associazioni, professionisti ed esperti.

Un dato tra tutti, l'adesione di ben 55 Comuni alla Rete regionale Città sane FVG pone questa realtà al primo posto in Italia e l'attività ultradecennale è molto apprezzata anche in sede internazionale.

Il convegno inizierà alle ore 9 con i saluti del sindaco di Udine, Furio Honsell, presidente Rete regionale Città sane FVG e dei presidenti di Federsanità ANCI FVG, Giuseppe Napoli e ANCI FVG e Gianfranco Pizzolitto. Seguirà la presentazione dell'attività della Rete e della Fase V dell'OMS a cura di Gianna Zamaro, coordinatore regionale della Rete Città Sane OMS e Direttore del Distretto sanitario di Udine.

Quindi, si terrà la tavola rotonda " Investire in salute: programmi, progetti e risultati", interverranno: Giorgio Ros, direttore generale ASS N. 4 Medio Friuli, Paolo Bordon, direttore generale ASS N. 5 Bassa friulana, Carlo Francescutti, responsabile Centro collaboratore dell'OMS per le Classificazioni Internazionali, Agenzia Regionale Sanità FVG, Clara Pinna, referente regionale prevenzione e promozione salute, Direzione centrale salute e protezione sociale e Iliana Gobbino, direzione centrale mobilità, energia e trasporti

Seguirà il dibattito con la presentazione delle principali esperienze dei Comuni della Rete

Per le conclusioni interverrà Riccardo Riccardi assessore alla mobilità, energia ed infrastrutture di trasporto Regione Friuli Venezia Giulia

Aggiornata il 16 maggio 2013