Chiudi

Notizie

Incontro tra Federsanità Anci e Auser - progetti per l'invecchiamento attivo e lo scambio di competenze tra generazioni

Redazione

22 aprile 2013

Si è tenuto il 18 aprile, l'incontro tra il presidente di Federsanità ANCI FVG, Giuseppe Napoli e il neo presidente di AUSER FVG, Gianfranco Pizzolitto (già presidente ANCI FVG), presente anche il segretario di Federsanità ANCI FVG, Tiziana Del Fabbro. L'obiettivo era quello valutare le possibili collaborazioni e i progetti comuni, insieme ad ANCI FVG.

Pizzolitto ha sintetizzato l'attività di AUSER FVG, associazione per l'autogestione dei servizi e la solidarietà, che in Friuli - Venezia Giulia è presente dal 1991 e conta su 9700 soci, circa 800 volontari in 40 associazioni presenti sull'intero territorio regionale, in sintonia con la legge quadro sul volontariato e dell'associazionismo di promozione sociale. AUSER è, inoltre, iscritta nel registro generale delle organizzazioni di volontariato del Friuli Venezia Giulia.

Da parte sua Napoli ha apprezzato la qualificata attività svolta dall'associazione per la formazione, assistenza, cultura, turismo e tempo libero e ha richiamato i programmi dell'OMS e dei Ministeri della Salute e della Famiglia relativi all'" invecchiamento attivo", evidenziando l'importanza di progetti coordinati tra Comuni, aziende sanitarie, distretti e mondo del volontariato.

L'obiettivo - hanno concordato Napoli e Pizzolitto- è quello di favorire le condizioni per il benessere e una migliore qualità della vita delle persone ultrasessantacinquenni che costituiscono una notevole risorsa per le comunità locali, ancor più in tempi di crisi.

Tra le proposte vi sono in primo luogo progetti per rafforzare il dialogo e lo scambio di competenze, abilità ed esperienze tra generazioni, anche in sinergia con il mondo della scuola.
 

Aggiornata il 16 maggio 2013