Chiudi

Notizie

Il presidente Napoli, nominato nella commissione nazionale per attuazione protocollo Federsanità, Anci e Avis

21 luglio 2011

Redazione, 21 luglio 2011 Il Presidente nazionale di Federsanità ANCI, Angelo Lino Del Favero, ha nominato oggi il presidente regionale, Giuseppe Napoli, quale rappresentante di Federsanità ANCI nella Commissione prevista per dare attuazione e monitorare il Protocollo d'intesa sottoscritto con Avis e ANCI nazionale, il 28 aprile scorso. Il protocollo, fortemente sostenuto dal presidente Napoli, anche a seguito del convegno per il 50^ anniversario della costituzione dell'AVIS di Precenicco (dicembre 2010) e successivi incontri con il presidente nazionale, Vincenzo Saturni, impegna le tre associazioni a " sviluppare iniziative congiunte per la promozione e la sensibilizzazione al volontariato e alla donazione del sangue della popolazione italiana". Nello specifico si prevede l'attuazione di ricerche e studi congiunti, l'invio di giovani in stage presso le sedi AVIS, la predisposizione di lettere per i dipendenti e gli amministratori pubblici per invitarli a diventare donatori e una comunicazione ai ragazzi che diventano maggiorenni.

‘'L'autosufficienza di sangue ed emocomponenti - ha dichiarato il presidente di AVIS, Vincenzo Saturni - e' un obiettivo irrinunciabile per garantire la salute della nostra popolazione. Per arrivarci e' fondamentale l'impegno di tutti. Ecco perche' riteniamo di grande importanza l'accordo con ANCI e Federsanita'. " L'obiettivo finale - evidenzia Napoli - e' quello di non fare cadere l'attenzione su di un tema importante, la donazione del sangue, favorendo la crescita di una cultura della donazione anche, se non soprattutto, fra le giovani generazioni''.

Per il Presidente di Federsanita' ANCI, Angelo Lino Del Favero, il protocollo ha la peculiarita' di coniugare vocazioni specifiche dei tre soggetti concorrendo ai fini istituzionali del Servizio Sanitario Nazionale.

Aggiornata il 16 maggio 2013