Chiudi

Notizie

Grande interesse per il percorso 10mila passi di Salute “Buongiorno Valmeduna !”

REDAZIONE

27 settembre 2021

Presentato il “progetto di comunità per la promozione della Salute” con rappresentanti di istituzioni e associazioni. 

Il progetto “FVG IN MOVIMENTO.10mila passi di Salute”, percorso “Buongiorno ValMeduna”, è stato presentato nei giorni scorsi, nella piazza della Chiesa, presso il cartellone, alla presenza dei promotori, del Comune di Meduno, insieme ai rappresentanti della Rete tra istituzioni e associazioni, che hanno realizzato questo importante “progetto di comunità” per la promozione della salute nelle scelte quotidiane.
E proprio la salute e il coinvolgimento attivo dei cittadini, come indica OMS, insieme ai temi dell’inclusione sociale, accessibilità, sostenibilità e valorizzazione delle risorse delle comunità locali e del territorio, sono stati al centro dell’intervento della Sindaca di Meduno, Marina Crovatto. Sulla stessa linea anche il direttore del Distretto  Dolomiti friulane, Giovanni Passanisi, che ha portato i saluti del Direttore generale di ASFO, Joseph Polimeni, ha partecipato  anche il Direttore del Dipartimento di Prevenzione, Lucio Bomben. Quind, il  Presidente di Federsanità ANCI FVG, Giuseppe Napoli, ha sintetizzato l’importanza del progetto  “FVG IN MOVIMENTO. 10.000 passi di salute”, sostenuto dalla Regione e  coordinato da  Federsanità ANCI FVG (2018- 2022), in attuazione del Piano regionale della Prevenzione che ha già coinvolto 70 Comuni per 59 percorsi in tutta la regione.
Un progetto “pioniere” e replicabile anche in altre Regioni – come ha illustrato la prof. Laura Pagani,del Dipartimento Scienze Economiche Statistiche, UNIUD che cura la valutazione e ha pubblicato già due report sul progetto. Una prima richiesta di trasferire il progetto è già pervenuta da Federsanità ANCI Sicilia - come ha illustrato  Tiziana Del Fabbro, segretaria regionale Federsanità ANCI FVG del gruppo di cooordinamento del progetto, insieme ai rappresentanti della Direzione centrale Salute, DIES UNIUD e Area Cultura PromoTurismo FVG. Del Fabbro ha, poi, evidenziato che la presentazione del cartellone costituisce la prima tappa per ulteriori sinergie con i Comuni e le associazioni, tra cui passeggiate,  iniziative informative per l’educazione alimentare e la promozione dell’attività fisica e motoria, etc. Per PromoTurismo FVG Alessia Del Bianco ha richiamato il notevole sviluppo del turismo “lento, vicino a casa e accessibile per tutti”, ovvero sviluppo turistico sostenibile del territorio, attraverso l’interazione di 3 dimensioni quali: salute, inclusione e fruizione slow. 
In tale prospettiva “10mila passi di Salute” aderisce al Progetto “TAKE IT SLOW” (Programma di Cooperazione Transfrontaliera Interreg V-A Italia-Croazia 2014-2020) che coinvolge, come partner, tutte le regioni italiane dell’Adriatico, oltre a diverse realtà croate 
Sono, quindi, intervenuti Giorgio Siro Carniello, Presidente CREDIMA Società di Mutuo Soccorso e Lino Mian,  Presidente Friulovest Banca, che hanno confermato il loro impegno a sostegno dei  “progetti di comunità”  come questo, di grande rilevanza sociale,  ancor più utile nell’area montana e delle Dolomiti friulane.
La Consigliera comunale Eleonora Serena ha illustrato le peculiarità del percorso "Buongiorno ValMeduna" che mira a valorizzare gli aspetti naturalistici, storici, culturali e sociali di questa valle, che i presenti hanno molto apprezzato percorrendo il suggestivo tracciato.

 

Hanno partecipato all'incontro anche il vicesindaco, l'assessore alla cultura, i rappresentanti del CAI Sezione di Spilimbergo, del CAI Gruppo ValMeduna, del Circolo Culturale Tiziana Marsiglio, dell'Associazione La Casa di Tutti ed il parroco.

Aggiornata il 27 settembre 2021

  • MEDUNO FOTO GRUPPO DAVANTI CARTELLONE .jpg
  • 10MILA PASSI A MEDUNO BUON GIORNO VALMEDUNA .jpg
  • MEDUNO PANCHINA NEL BOSCO .jpg
  • MEDUNO PANORAMICA MIAN .jpg
  • MEDUNO FIUME E PONTE .jpg