Chiudi

Notizie

Favot all'assemblea Auser fvg: "da Anci e Federsanita' ringraziamenti per Pizzolitto e buon lavoro al neopresidente Medeot e a tutta la squadra". Forte appello a tutti per vaccinarsi

6 settembre 2021

"Grande vicinanza e condivisione da parte di ANCI FVG e Federsanità ANCI FVG per i temi, le attività e i progetti di AUSER FVG citati nella relazione del Presidente uscente, Gianfranco Pizzolitto, che sono ritenuti prioritari anche dai Comuni del FVG a supporto delle "persone più fragili" e auguri al nuovo presidente Ezio Medeot (eletto all'unanimità al termine dell'Assemblea) e a tutta la squadra".
Così Dorino Favot, presidente di ANCI FVG, è intervenuto all'Assembla regionale di AUSER FVG presso la centrale idroelettrica di Malnisio - Montereale Valcellina, presente anche la segretaria regionale di Federsanità ANCI FVG, Tiziana Del Fabbro.
Peraltro, il Presidente di AUSER Pordenone, Bernardo Ambrosio, ha letto anche il messaggio di buon lavoro da parte del presidente di Federsanità ANCI FVG, Giuseppe Napoli per Gianfranco Pizzolitto, il neo presidente, Ezio Medeot, i nuovi organismi e tutti gli associati.
 
Nella relazione di Pizzolitto è stata sottolineata, in particolare, l'azione dei volontari che operano per il cosiddetto "secondo welfare", ovvero in quelle forme di protezione sociale integrativa e in quella parte dei servizi sociali, sempre più ampia e complessa,  di grande supporto per  le istituzioni locali . Richiamate poi  “le criticità evidenziate dalla lezione del Covid” per i servizi sociosanitari e la salute sul territorio  e poi la “consapevolezza che la Salute di associati, volontari e loro famiglie sia un bene pregiudiziale da proteggere”, nonché  le azioni quotidiane rese dai volontari AUSER per le comunità locali, in primis i “trasporti sociali”.
 
"I Volontari svolgono il loro servizio per le persone in difficoltà, sempre con grande empatia, competenza e dedizione, un contributo fondamentale e prezioso per tutte le comunità locali" che va tutelato secondo le norme per la sicurezza e le convenzioni previste dal "Codice del Terzo settore" - strumento strategico", ha dichiarato Favot.
Peraltro, in Friuli Venezia Giulia i Comuni possono contare oltre che su un ricco patrimonio umano anche sulla positiva esperienza pluriennale dei "Piani di zona" da rilanciare - a suo avviso -in modo innovativo e autonomo anche tramite la co programmazione e co progettazione. Dopo la tragedia del Covid - ha concluso Favot - oggi è importante ripartire proprio dai progetti utili per rafforzare le Reti sociali sul territorio e di cui le associazioni e i volontari sono protagonisti e un pilastro fondamentale per il welfare e la socialità ".
 
Tra i prossimi impegni per ANCI FVG e Federsanità ANCI FVG vi è anche quello di rafforzare i progetti comuni con AUSER FVG e le altre associazioni dei pensionati, tutti i Comuni e i diversi soggetti associati a Federsanità ANCI FVG, a partire dall'"Invecchiamento attivo e il contrasto della solitudine", la promozione della Salute e Prevenzione ( es. "Sano con gusto", "FVG IN MOVIMENTO.10mila passi di Salute", etc.), nonché attivarne nuovi percorsi per rilanciare le "Reti per la Salute" i servizi sociosanitari sul territorio e rinnovare il protocollo congiunto.
 
Quindi, il vice presidente Riccardi ha espresso apprezzamento per la rete AUSER e “l’importante lavoro che  garantisce sull'intero territorio, con una distribuzione molto capillare, e che in particolare in tempo di pandemia ha garantito un sostegno nell'assistenza alle persone: assieme al volontariato è elemento che contribuisce al modello dell'integrazione socio sanitaria che deve cercare di continuare a dare risposte più istituzionali su condizioni di domanda che presenta dinamiche sanitarie.
L'Auser - è stato rimarcato - è una associazione di persone, rete nazionale di enti territoriali, che sa farsi movimento con un proprio progetto, aperta alla visione generale, ma non generalista, rivolta, attraverso le proprie azioni, attività e servizi prevalentemente agli anziani, ma attenta a tutte le età. La Regione ha ribadito di considerare la rete Auser un prezioso alleato, oltre che un interlocutore per l’attuazione del Codice del Terzo settore. Anche nella campagna vaccinale - ha infine ricordato Riccardi  - Auser potrà essere importante per diffondere messaggi per convincere la categoria degli incerti all'importanza dell'immunizzazione”.
 
DA PARTE DI TUTTI GLI  INTERVENUTI E' VENUTO UN FORTE APPELLO A TUTTI PER VACCINARSI PER RITORNARE A RIPRENDERE TUTTE LE ATTIVITA', INDIVIDUALI E SOCIALI.
A TAL FINE DA PARTE DI AUSER FVG ANCHE IL FORTE IMPEGNO A SVOLGERE UN RUOLO SIGNIFICATIVO, IN TUTTE LE SEDI E TRAMITE GLI ASSOCIATI, PER INFORMARE ADEGUATAMENTE E SENSIBILIZZARE SULLA GRANDE IMPORTANZA DI QUESTA SCELTA DI RESPONSABILITA' PER SE' E PER GLI ALTRI 
 

Aggiornata il 6 settembre 2021

  • AUSER PRESIDENTI FVG .jpg
  • favot.jpg
  • riccardi.jpg
  • AUSER ASSEMBLEA 4 SETT PUBBLICO .jpg