Chiudi

Notizie

Decennale federsanita’ anci: l’assessore iacop al congresso regionale. conferma all’unanimita’ per il presidente, giuseppe napoli, nel nuovo direttivo si rafforzano i legami con l’anci e la conferenza permanente e i comuni capoluogo.

24 settembre 2006

La “non autosufficienza” può diventare il “primo livello” dei Livelli Essenziali di Assistenza, ovvero il parametro fondamentale per le prestazioni essenziali che le istituzioni pubbliche dovranno garantire ai cittadini “più deboli”, in particolare anziani e disabili, fisici e psichici. Ma allo stesso tempo il Governo, già in questa finanziaria, dovrà assicurare le risorse adeguate che l’assessore regionale alla Salute e Protezione Beltrame ha quantificato in 2 miliardi di euro da garantire alle Regioni.

Sono queste le forti proposte emerse dal convegno per il decennale di FEDERSANITA’ ANCI FVG “Anziani: come rendere sostenibile il Fondo per la non autosufficienza. Il ruolo di Regioni, Comuni e Aziende sanitarie”. Una iniziativa importante di livello nazionale, alla quale hanno partecipato oltre 250 tra consiglieri regionali, sindaci e amministratori locali, direttori ed operatori delle Aziende sanitarie territoriali e ospedaliere, rappresentanti di associazioni e cooperative sociali.

Nel corso del convegno, dopo la puntuale relazione del prof. Elio Borgonovi, presidente del Cergas “Bocconi” di Milano, sono state confrontate le esperienze dei Comuni e delle Aziende sanitarie di Milano, Bologna, Pordenone e la realtà del vicino Veneto.

Dieci anni che hanno prodotto risultati significativi per favorire il coinvolgimento dei Comuni nella programmazione sanitaria e sociosanitaria, la collaborazione propositiva tra Comuni e Aziende sanitarie e il rafforzamento dei servizi sociosanitari sul territorio, come è stato ribadito anche dagli intervenuti al Congresso regionale della Federazione del Friuli V. G. che si è tenuta nel pomeriggio, a Udine, presso la sede di rappresentanza della Regione. Principali esempi sono l’ attivazione della Conferenza permanente per la programmazione sanitaria e sociosanitaria, il continuo impegno per favorire il superamento dei “campanili”, nonché il sostegno alla Rete regionale Città sane (OMS). Questa in sintesi, l’attività di FEDERSANITA’ ANCI FVG, organismo composto in modo paritario tra Comuni e Aziende sanitarie, territoriali e ospedaliere, presieduto sin dalla costituzione, da Giuseppe Napoli, sindaco di Precenicco.

Il Congresso regionale si è tenuto alla presenza dell’assessore per le Relazioni internazionali, comunitarie e Autonomie locali, Franco Iacop e del vicepresidente vicario di FEDERSANITA’ ANCI (nazionale) Pier Natale Mengozzi, nonché dei presidenti dell’ANCI FVG, Gianfranco Pizzolitto, del Consiglio delle Autonomie, Vittorio Brancati e della Conferenza regionale permanente per la programmazione sanitaria e sociosanitaria regionale, Vittorino Boem.

Su proposta del presidente della Conferenza permanente, Vittorino Boem i presenti hanno unanimente confermato il presidente, Giuseppe Napoli, che è stato eletto per acclamazione.

Il presidente Napoli ha, quindi, proposto la lista dei componenti del Direttivo che è la seguente: per la componente delle Aziende sanitarie vicepresidente vicario, Fabrizio Oleari, direttore dell’ASS 6 Friuli Occidentale e i direttori generali dell’ASS N.1 Triestina, Franco Rotelli, dell’ASS N. 2 Isontina, Manuela Baccarin, ASS N. 3 Alto Friuli, Pietro Pullini, ASS N. 4 Medio Friuli, Paolo Basaglia, ASS N. 5 Basso Friuli, Roberto Ferri, dell’Azienda Ospedaliero universitaria, di Udine, il commissario, Fabrizio Bresadola e dell’Azienda ospedaliera di Pordenone, il direttore generale, Paolo Saltari.

 

Per la componente dei Comuni: gli assessori ai Servizi sociali dei Comuni di Udine, Daniele Cortolezzis, Trieste, Carlo Grilli, Pordenone, Giovanni Zanolin, Marilena Francioso, consigliere del Comune di Gorizia e i sindaci di Codroipo, Vittorino Boem e Gemona, Gabriele Marini.

Inoltre, su proposta, del presidente sono stati eletti i componenti del Collegio dei revisori dei Conti, presidente Alberto Piotrowski, componenti Paolo Dean, sindaco di Fiumicello (vicepresidente dell’ANCI FVG) e Gioacchino Francescutti, vicesindaco di Casarsa ed è stato nominato segretario dell’Associazione Tiziana Del Fabbro.

 

Infine, a conclusione della riunione, è stato dato mandato all’Ufficio di presidenza di indicare i delegati che, assieme al Presidente Napoli ed al Vice Oleari, rappresenteranno Federsanità ANCI FVG al Congresso nazionale che si terrà dal 12 al 14 ottobre prossimi, a Roma.

 

ALCUNE IMMAGINI DEL CONVEGNO DEL MATTINO E DELL’ ASSEMBLEA CONGRESSUALE DEL POMERIGGIO NEL FILE ALLEGATO.

Aggiornata il 16 maggio 2013