Chiudi

Notizie

10mila passi di Salute il percorso di Artegna. Promuovere Salute per favorire la ripresa, i sindaci di Artegna e Gemona, Federsanità ANCI FVG, Regione, Azienda sanitaria, Università di Udine, PromoTurismo FVG, Associazioni e farmacie

REDAZIONE

31 maggio 2021

"Promuovere la Salute e fare prevenzione sono priorità per i Comuni e gli altri soggetti del territorio e costituiscono uno strumento fondamentale per favorire la riprese sociale, turistica ed economica". E' quanto hanno dichiarato i Sindaci di Artegna, Alessandro Marangoni e Gemona, RobertoRevelant, insieme al presidente di Federsanità ANCI FVG, GiuseppeNapoli, in occasione della presentazione del progetto "FVG IN MOVIMENTO.10mila passi di Salute" - percorso di Artegna "Alle pendici del Monte Faeit".

A testimoniare le forti alleanze attivate dal progetto tramite una rete di 70 Comuni per 59 percorsi in tutti la Regione, ad Artegna sono intervenuti : LucioMos, presidente dell'Associazione nazionale dei Cardiologi dello Sport, Dipartimento di Prevenzione di ASUFC, Luana Sandrin referente della Direzione Salute della Regione,  che sostiene il progetto dal dicembre 2018, Laura Pagani, del Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche dell'Università di Udine, che cura la valutazione dei risultati del progetto, insieme a Stefano Lazzer, coordinatore del corso di Scienze Motorie UNIUD - Gemona, Alessia Del Bianco Rizzardo per PromoTurismo FVG e Tiziana Del Fabbro, segretaria regionale di Federsanità ANCI FVG che coordina il progetto.
Molto significative anche le presenze della dott.ssa Zappetti, responsabile della Farmacia di Artegna e di Giuliano Gemo, Presidente di Unesco Cities Marathon.
Per il Comune di Artegna ha partecipato anche il vice sindaco Giovanni Mitri.
L'arch. Giuseppe Fasone, responsabile Area tecnica del Comune di Artegna ha, quindi, illustrato il suggestivo percorso che punta sulla valorizzazione del territorio per un turismo lento e sostenibile.
 
COMUNE DI ARTEGNA - PERCORSO “PENDICI DEL MONTE FAEIT
Il percorso è lungo circa 4 chilometri ed è complementare al sentiero denominato del “Monte Faeit” segnalato durante il tracciato (cartelli bianco – rosso), più impegnativo dal punto di vista delle salite e, quindi, dello sforzo fisico. La camminata parte dalla via principale del paese e proseguendo tra le case imbocca un sentiero in mezzo ad area boschiva limitrofa all’abitato, sbucando poi su via Monte. In alternativa è possibile partire direttamente dal parcheggio di via Monte, proseguendo sulla via asfaltata. Dopo questo primo tratto, si imbocca la vecchia strada sterrata che porta nella borgata di “Mont” (Borgo Monte); giunti alla fine di questa ci si trova di fronte al cartello con le indicazioni del sentiero naturalistico di Monte Faeit che porta per un breve tratto tra le case, costeggiando alcuni muretti di pietra a secco. Intrapreso quest’ultimo, poco più avanti, si scorge il centenario lavatoio “di Mont”, realizzato a bordo del torrente Clama. Di fronte al lavatoio, superato un ponticello, si prende la vecchia strada che conduce nel bosco, dalla quale è anche possibile inoltrarsi nel sentiero classico del Monte Faeit, molto più impegnativo. Il panorama della strada forestale (bianca) è ricco di alberi e rocce, addolcito, in primavera, da belle fioriture di primule, viole, crocus, scilla bifolia e dente di cane. Proseguendo si giunge ad un incrocio con la strada comunale asfaltata, poco praticata, dalla quale, girando a sinistra è possibile chiudere l’anello ritornando verso Sud. Ad un tratto, però, girando a destra, si può scendere verso il fiume Orvenco, da dove è poi possibile imboccare altri sentieri come il “troi des cascades” che conduce ad un’area molto suggestiva lungo il corso dell’Orvenco. Qui, in borgata Salt, è visibile un altro vecchio lavatoio (un tempo se ne contavano circa una decina), la camminata può essere conclusa imboccando la via del ritorno, verso il centro abitato, dal quale siamo partiti.
Il dislivello è di circa 220 m. e il tempo di percorrenza a passo di bambini camminanti è di circa un’ora.
 
Altri percorsi sulla pagina dedicata del Sito internet di Federsanità ANCI FVG  https://federsanita.anci.fvg.it/progetti

Aggiornata il 31 maggio 2021

  • luana 6 c.jpg
  • SINDACI E NAPOLI.jpg
  • ARTEGNA.jpg
  • farmacista.jpg
  • TIZIANA AAD ARTEGNA.jpg