Chiudi

Notizie

Pianificazione urbanistica e salute, convegno 1 dicembre, a Cividale. Assessore Riccardi con Direzione Salute, Ass medio Friuli, sindaci e tecnici dei comuni

Redazione

28 novembre 2011

" Pianificazione urbanistica e ambientale come strumento di promozione della salute", sarà questo il tema del seminario che si terrà giovedì 1 dicembre, dalle 9 alle 13, nella chiesa di S. Maria dei Battuti (via borgo di ponte), a Cividale del Friuli.

L'iniziativa è della Direzione centrale salute, area prevenzione e promozione salute, in collaborazione con l'Azienda sanitaria n. 4 Medio Friuli, Federsanità ANCI FVG e il Comune di Cividale del Friuli.

L'inquinamento ambientale, la numerosità e gravità degli incidenti stradali nei centri urbani, come in periferia (centri commerciali, etc.) possono essere limitati da un'adeguata pianificazione urbanistica e ambientale che favorisca la sicurezza dei percorsi e, quindi, corretti stili di vita (attività fisica, etc.).

Per tali motivi sindaci, assessori all'urbanistica e all'ambiente, insieme a dirigenti ed operatori degli uffici tecnici dei Comuni sono invitati ad approfondire le applicazioni pratiche della Generalità della Giunta regionale " Mobilità sostenibile e sicura in ambito urbano" (n. 2939/2009) e del Piano regionale della prevenzione 2010 -2012. Proprio il Piano della prevenzione individua nelle “reti e alleanze multisettoriali”, a partire dai Comuni, istituzioni di prossimità, uno degli strumenti principali per ridurre i fattori di rischio per la salute (inquinamento ambientale, fattori socioeconomici, viabilità, etc.) e, quindi, contribuire a ridurre malattie e morti evitabili dovute sia a patologie croniche (malattie cardiovascolari, delle vie respiratorie e polmonari, tumori, etc.) che a incidenti stradali e altre tipologie di infortuni.

Il programma prevede, dopo i saluti del sindaco di Cividale del Friuli, Stefano Balloch, del direttore generale dell'ASS 4 Medio Friuli, Giorgio Ros e del rappresentante di Federsanità ANCI FVG, le relazioni del direttore del dipartimento di prevenzione dell'ASS n. 4  Medio Friuli, Giorgio Brianti (determinanti della salute e indicatori), Iliana Gobbino, della direzione centrale infrastrutture e viabilità (mobilita sicura e prevenzione incidenti stradali, progetto MITRIS), Maria Grazia Santoro, assessore alla pianificazione territoriale del Comune di Udine (pianificazione intercomunale), Stefano Padovani responsabile Igiene ambientale Dipartimento prevenzione ASS N.4 Medio Friuli (Valutazione Ambientale Strategica) e Mario Strazzolini, assessore all'Urbanistica del Comune di Cividale del Friuli.

Moderatore: Luciano Ciccone, responsabile servizio promozione salute, dipartimeno prevenzione ASS n.4 Medio Friuli.

Seguirà la tavola rotonda coordinata da Roberto Ferri, direttore dell'area prevenzione e promozione salute della direzione centrale salute, alla quale interverranno i sindaci di Cividale, Stefano Balloch, San Pietro al Natisone, Tiziano Manzini, Remanzacco, Dario Angeli, Corno di Rosazzo, Loris Basso e Premariacco, Rocco Ieracitano.

Concluderà i lavori l'assessore regionale alle infrastrutture, mobilità, pianificazione territoriale e lavori pubblici, Riccardo Riccardi.

L'incontro è aperto al pubblico.